lunedì 4 febbraio 2019

COMUNICATO STAMPA DEL PCI VENEZIA

La nostra petizione al Sindaco Dott.Luigi Brugnaro del 16 gennaio 2019 sull'argomento in oggetto e la nostra informativa di pari data a tutti i Capi Gruppo del Consiglio Comunale di Venezia (Cfr.all.) non hanno avuto alcun riscontro da parte dei destinatari, per cui abbiamo deciso di convocare un incontro con alcune associazioni locali , che si sono dichiarate disponibili ad intraprendere un'azione comune per invitare sia il Sindaco, che l'intera politica veneziana ad affrontare e risolvere questo annoso problema, che comporta una evidente discriminazione per tutti i cittadini non di fede cattolica nel delicato momento della perdita dei propri congiunti.
All'incontro, che si terrà mercoledì prossimo 6 febbraio alle ore 17 presso la sede dell'U.A.A.R. di Mestre in Via Napoli 49/A, parteciperanno, oltre che la scrivente sezione del PCI - Partito Comunista Italiano e la stessa U.A.A.R. di Venezia, anche le strutture locali di LAICITALIA, DEMOCRAZIA ATEA ed A.N.P.I.
Nel ringraziarVi per il rilievo che vorrete riservare a questa notizia, porgiamo distinti saluti.