Sbattezzo

Il battesimo ha una valenza religiosa e una valenza giuridica.

Attraverso il rituale del battesimo si acquisisce giuridicamente lo status di sudditi della monarchia vaticana.

Scegliere da adulti di essere sudditi della monarchia vaticana è una scelta legittima mentre imporre la sudditanza vaticana con il pedobattesimo è una aberrazione non condivisibile e che non ha niente a che vedere con la spiritualità.

Le norme vigenti consentono di chiedere ai parroci di annotare sul registro dei battezzati di non voler essere più considerati appartenenti alla Chiesa cattolica.

Le modalità sono semplici.

Occorre inviare una lettera raccomandata a.r. indirizzata al parroco dove si è svolto il battesimo, oppure alla parrocchia più vicina al luogo in cui si aveva la residenza nel momento della nascita ed è indispensabile allegare la copia del proprio documento di identità.

Se sei interessato, Laicitalia provvede per conto tuo ad inoltrare il modulo di sbattezzo alla parrocchia o alla diocesi competente.  
Scrivi a sbattezzo@laicitalia.it

                    Scarica documentazione